Ellen Pompeo: 'Non sono sicura di voler lasciare Grey's Anatomy'

LuigiToto|

Grey's Anatomy 15

Lo scorso anno Ellen Pompeo aveva espresso il suo essere pronta a lasciare Grey’s Anatomy alla fine della scadenza del suo contratto (stagione 16). I fan – o almeno la maggior parte – ci erano rimasti male. Grey’s Anatomy è ancora un successo per ABC e nel resto del mondo.

Grey's Anatomy Ellen Pompeo

Ma ora Ellen ha ritrattato, come riporta TVLine, rivelando di non sentirsi totalmente pronta a lasciare lo show e di cambiare spesso idea. L’attrice ha detto:

 Continuo a dire: “Sono pronta ad andare avanti e voglio che lo show finisca prima che crollino gli ascolti” ma gli ascolti non crollano mai. Oscillano un po’, ma il fatto che siamo in grado di far restare Grey’s Anatomy ancora lo show di punta della ABC è incredibile. È straordinario avere questo tipo di ascolti e far parte di uno show su una rete di successo in questo panorama televisivo attuale. È un bel posto in cui lavorare. Mi piace la mia situazione qui. Per quanto l’idea di qualcosa di nuovo mi tenti… la verità è che ho tre figli. Non voglio davvero viaggiare e sballottarli in giro per il mio lavoro. Non voglio fare una vita da circo e farli vivere in hotel. E la rete e lo studio continuano a incentivarmi e a farmi offerte che non posso rifiutare. Mentirei se dicessi che non penso anche a quante persone hanno un lavoro stabile e sicuro grazie a Grey’s Anatomy. In questa città, non molti show hanno 24 episodi a stagione con cast e crew che lavorano e restano nella propria città senza doversi spostare. È notevole. Per ora sono sotto contratto fino alla sedicesima stagione. Dopo? Non lo so davvero. Lo prendo giorno per giorno.

Voi cosa ne pensate. Grey’s Anatomy può ancora andare avanti? Ellen Pompeo fa bene ad avere dei dubbi?

Ringraziamo il nostro Daniele Edo (qui la sua pagina)