Grey's Anatomy, Krista Vernoff: "Derek e Meredith non funzionerebbero oggi"

@LuigiToto|

Grey's Anatomy

Secondo Krista Vernoff… Meredith e Derek non funzionerebbero oggi. La coppia principale di Grey’s Anatomy sarebbe partita con il piede sbagliato nell’era del #MeToo.

Nonostante l’incredibile chimica tra i personaggi, la loro storyline forse non sarebbe esistita se Grey’s Anatomy forse partita in questo periodo. Krista Vernoff ha detto al Los Angeles Times:

Se pensate, per esempio, a Meredith Grey e Derek Shepherd e li guardate attraverso l’occhio del Time’s Up e del Me Too, lui era il suo capo, lei era una specializzanda e lei gli diceva “no, lasciami in pace” e nonostante questo… lui ha continuato a provarci, questa sarebbe una storia che probabilmente non includeremmo in Grey’s Anatomy in questo momento ed è un bellissimo riflesso dei tempi che cambiano.

Grey's Anatomy 15

Nella quindicesima stagione si prenderà un approccio diverso, specialmente ora che Andrew DeLuca, uno specializzando, è coinvolto in un triangolo amoroso che vede al centro Meredith, un suo superiore. La Vernoff ha detto:

In questa stagione facciamo un po’ il contrario, abbiamo iniziato a costruire un triangolo amoroso e DeLuca ne fa parte, lui è uno specializzando e Meredith è un suo superiore, e dobbiamo gestirla in modo diverso rispetto a ciò che abbiamo fatto in passato.

Ha poi continuato:

Dovremo parlare delle dinamiche di potere. È una conversazione che avviene spesso nella stanza degli scrittori. Come raccontiamo questa storia in modo che sembri onesta e romantica e sexy, ma anche importante e progressista?

Cosa ne pensate delle parole della Vernoff? Meredith e Derek funzionerebbero oggi?

Fonte