La Casa di Carta, nel 2020 la quarta stagione e un libro

Giusy Dente|

la casa di carta 4

“Che il caso abbia inizio”: con queste parole il trailer firmato Netflix annuncia l’arrivo della quarta stagione de La Casa di Carta. Non arriverà sul piccolo schermo a gennaio, come i fan di tutto il mondo si aspettavano, bensì qualche mese più tardi, in primavera. Precisamente ritroveremo il Professore e i suoi il prossimo 3 aprile 2020. Sarà il capitolo conclusivo dell’amata serie tv spagnola o ci sono altre sorprese in serbo per gli appassionati? Una la potranno inaspettatamente trovare…in libreria!

La Casa di Carta 4

L’annuncio ufficiale è arrivato nel corso del Brazil Comic Con Experience e nella giornata di ieri è stato anche diffuso il breve teaser, per ingolosire e incuriosire i fan di tutto il mondo, che sono rimasti col fiato sospeso col finale di stagione de La Casa di Carta 3. L’ultimo episodio aveva fatto intuire che le vicende della banda non fossero finite lì e infatti riprenderanno tra qualche mese. Bisogna scoprire le sorti di Nairobi, ridotta in fin di vita nell’ultimo episodio rilasciato. E ci sono ancora alcuni punti in sospeso da esplorare, in merito agli altri personaggi della storia. Uno in particolare, Berlino, ha conquistato i cuori dei telespettatori, infatti tra i rumors si parla anche di un possibile spin off interamente a lui dedicato. Già confermata, invece, la produzione della quinta stagione, notizia data proprio da Jesus Colmenar, direttore e produttore esecutivo della serie tv.

Ma tornando a La Casa di Carta 4, ancora non ci sono dettagli in merito a trama e cast, anche se c’è da aspettarsi la presenza di tutti, dal Professore a Raquel (che ormai è diventata Lisbona) ai componenti della banda, che infatti compaiono nel teaser trailer. Secondo indiscrezioni, oltre a tutti loro potrebbe anche avere un ruolo importante anche Tatiana, la fidanzata del defunto Berlino.

“Le cose non andranno bene nella quarta stagione perché la banda avrà un grande nemico proprio all’interno della banca”: questa l’unica indiscrezione rilasciata da Itziar Ituno, interprete fin dalla prima stagione di Raquel.

La casa de papel: il libro

Stavolta non è il libro ad ispirare la serie tv, ma viceversa. Arriverà nelle librerie italiane a partire da gennaio 2020 il libro-gioco tratto da La Casa di Carta e scritto da Ivan Tapia e Montse Linde come annunciato dall’editore DeA Planeta Libri. Il Gruppo Planeta e il colosso dello streaming hanno firmato l’accordo e il romanzo, il primo di una serie, si intitolerà La casa di carta. La sfida. Il diario del Professore. Si tratta di una vera e propria storia parallela alla serie, che invita i lettori a risolvere una serie di enigmi per riuscire a trovare un tesoro di dieci milioni di euro. A ogni tappa dell’avventura si svelano a poco a poco anche dettagli sull’infanzia e l’infanzia di Jero e del Professore, che li ha portati fino alla famosa rapina alla Zecca di Stato.