Game of Thrones: la grande rivelazione del finale SPOILER ALERT

LuigiToto|

jon-snow-holds-pink-letter-game-of-thrones-

SPOILER ALERT: non proseguite nella lettura se non volete avere anticipazioni su quello che succede nel finale di stagione Game of Thrones.

Il finale della sesta stagione di Game of Thrones è stato grandioso, senza alcun dubbio.

Ma ciò di cui voglio parlarvi è un qualcosa che i fan della serie, e i lettori della saga A Song of Ice and Fire, aspettavano di sapere da sempre.

La conferma della famosa teoria R+L=J

La prova che Jon Snow non è il bastardo di Nedd, ma nel suo sangue scorre sangue Stark e Targaryen. Questo significa non solo che è imparentato con Danerys, ma anche che potrebbe spettargli il trono di spade. Potrebbe addirittura essere in grado di fare cose fighe con i draghi.

Ma facciamo un passo indietro:

Lyanna, la sorella di Ned Stark, doveva sposare Robert Baratheon, ma Rhaegar Targaryen, secondo i lettori dei romanzi, fece una fuga d’amore insieme a lei. Queste rimangono teorie, tuttavia.

Ciò che non è una teoria è la verità su Jon. Non lo è più.

“Se Robert lo scoprirà, lo ucciderà. Sai che lo farà.”

Jon Snow, lo sapevamo che eri speciale.