Game of Thrones: parliamo di quel sorprendente ritorno dopo il Red Wedding

LuigiToto|

RedWedding_612x380
ATTENZIONE, SPOILER! Non proseguite con la lettura se non avete ancora guardato l’episodio di domenica, “Blood of My Blood.”

Sorpresa! Edmure Tully è tornato! Nell’ultimo episodio di Game of Thrones, abbiamo assistito all’inaspettato – e non annunciato – ritorno di Tobias Menzies nella serie di HBO, dopo quasi tre anni d’assenza. Prima della sua comparsa, EW ha parlato con l’attore, attualmente molto impegnato a terrorizzare i fan di Outlander su Starz, mentre lavora anche nella miniserie di AMC, The Night Manager.

Non hai detto una parola!
Tobias Menzies: Esatto. Per adesso è stato solo svelato che lui è ancora lì, in mano ai Frey.

I produttori ti avevano già detto che il tuo personaggio sarebbe tornato, in futuro?
Tobias Menzies: No e non penso lo sapessero neanche loro. Penso che abbiano deciso quali parti del libro trattare e poi hanno dovuto trovare il modo di inserirle. Mi hanno contattato prima dell’inizio delle riprese per vedere se ero disponibile. Il problema è stato incastrarlo tra gli altri miei impegni. Ma sono un grandissimo fan dello show e vista la possibilità, sono stato felice di tornare.

È stata un sorpresa per te?
Tobias Menzies: Sì, certo. Sono passate diverse stagioni, perciò non me lo aspettavo affatto. È stata una bella sorpresa.

Quando hai filmato le tue parti?
Tobias Menzies: Non durante Outlander. È stato lo scorso autunno, stavo girando un film a Praga. Ho avuto qualche mese di pausa da Outlander.

Dunque Edmure è stato rinchiuso per due anni e mezzo?
Tobias Menzies: Non so bene come funziona. È possibile che non sia passato così tanto. Forse un anno o giù di lì. Non è chiaro quanto tempo sia passato esattamente.

Sei dovuto dimagrire per il ruolo?
Tobias Menzies: No. Non è stato malnutrito. Solo maltrattato, a quanto pare.

Puoi dirci come procederanno le cose per il tuo personaggio?
Tobias Menzies: È ancora prigioniero dei Frey, che proveranno ad usarlo come esca per riconquistare il suo castello, Riverrun. E poi si immischia Jaime Lannister. Edmure è solo una pedina in un ampio intrigo politico. Si troverà davanti ad un’ardua scelta, se tradire la sua famiglia o no.

Dove hai trovato il tempo di girare The Night Manager per AMC?
Tobias Menzies: A marzo dell’anno scorso.

Quest’anno sembra davvero splendido per te. Sarà possibile fare di meglio?
Tobias Menzies: Lo è stato, e molto impegnato. Me lo sto godendo. Amo quello che faccio e ognuno di questi progetti vanta del materiale molto interessante e persone con cui lavorare è un piacere. Sono molto fortunato.

Fonte

Traduzione a cura di Giuliana