Kanye West e Kim Kardashian contro Taylor Swift: le danno della bugiarda e postano le prove

LuigiToto|

rs_1024x759-160717220238-1024.Kim-Kardashian-Taylor-Swift-Kanye-West.tt.071716

Sembra essere davvero un’estate movimentata per Taylor Swift. Kim Kardashian ha condiviso su Snapchat un video in cui suo marito, Kanye West, chiama Taylor Swift e avvisa la cantante riguardo il singolo che recita “I made that bitch famous…”. Taylor ha sempre detto che lei non sapeva del testo della canzone, mentre Kanye ha sempre dichiarato di averne parlato con la cantante. I due hanno un rapporto altalenante dai tempi degli MTV VMA 2009, durante i quali Kanye salì sul palco per dire che Beyoncé meritava il premio che aveva appena vinto Taylor.

Taylor, stufa, ha deciso di chiarire la situazione su Instagram.

“Dove in quel video c’è Kanye che mi dice che sarei stata chiamata “quella stronza” nella sua canzone? Non esiste perché non è mai successo. Non puoi controllare la reazione emotiva di qualcuno che viene chiamato “that bitch” davanti al mondo intero.” Il post continua “Ovviamente volevo che la canzone mi piacesse. Volevo credere a Kanye quando mi ha detto che avrei amato la canzone.”

Ha aggiunto:

“Volevo che avessimo una relazione amichevole. Mi promise che mi avrebbe fatto ascoltare la canzone, ma non l’ha mai fatto. Volevo essere di supporto durante la chiamata, ma non puoi approvare un qualcosa che non hai mai ascoltato.”

Taylor ha anche aggiunto che vorrebbe smettere di far parte di questa discussione.