Glee: Kevin McHale fa coming out

@LuigiToto|

Kevin McHale

L’abbiamo visto nel ruolo di Artie Abrams in sei stagioni di Glee e l’abbiamo applaudito come cantante, per la sua straordinaria voce. Kevin McHale non ha mai completamente nascosto il fatto di essere gay. Infatti l’attore sui social ha spesso pubblicato delle immagini con un ragazzo, Austin McKenzie, che lasciavano intendere un rapporto più significativo dell’amicizia.

Kevin ha usato Twitter per dire al mondo della sua omosessualità e l’ha fatto attraverso una canzone di Ariana Grande. Per la prima volta, l’ha scritto apertamente:

“NoTearsLeftToCry è più gay di me e lo accetto.” ha scritto l’interprete di Artie, riferendosi al nuovo singolo di Ariana Grande “No Tears Left to Cry.”

McHale ha lavorato con il suo presunto fidanzato in When We Rise, serie a tematica LGBTQ di Dustin Lance Black. Tempo fa, Kevin pubblicò su Instagram una foto accompagnata da un emoji, che nel linguaggio dei segni sta a significare “ti amo.”

🤟

A post shared by Kevin McHale (@kevinmchale) on

I fan avevano già intuito, dunque, e si erano anche congratulati con l’attore.

#mycoachella

A post shared by Kevin McHale (@kevinmchale) on

Kevin ha anche condiviso un’immagine insieme ad Austin al Coachella.

Thank you to @thelamission for doing the important work they do and for letting us join you for #skidroweaster yesterday. You all are incredible.

A post shared by Kevin McHale (@kevinmchale) on

Auguriamo tutta la felicità del mondo a Kevin e siamo contenti che abbia trovato il coraggio di esprimersi apertamente.