La Bella e la Bestia: i richiami al classico originale nel Teaser Trailer

@LuigiToto|

Da poche ore è uscito il teaser trailer de La Bella e La Bestia che ha letteralmente “rotto l’internet.” I richiami all’originale sono molti, vediamone alcuni analizzandoli:

La score: la amo, la colonna sonora è una versione inedita dell’originale, una versione 2.0 con dei twist sulle note e l’aggiunta di parti strumentali. Semplicemente le canzoni originali portate ad un nuovo livello, danno quel tocco di magia e ti fanno venire quei brividi lungo la schiena che ti riportano al classico Disney. Il vecchio e il nuovo, un mix perfetto.

I visuals: stupendi, un qualcosa di magnifico a livello cinematografico, la Disney si è davvero superata anche perché è difficile, soprattutto in un teaser, rendere l’idea di quello che sarà il mondo in cui sarà ambientata la storia. I paesaggi e i luoghi del classico sono tra i miei preferiti nei film d’animazione Disney, sembra che la versione live-action non sarà da meno, c’è un forte richiamo ai luoghi del cartone.

La backstory: in pochissime immagini c’è stato un cenno di backstory, le inquadrature del castello, ormai già maledetto, e quel quadro con La Bestia (che si chiamerà Adam?) con i suoi genitori. Il ritratto distrutto dalla bestia, proprio come fece nel film d’animazione:

beauty-06

Sir Ian McKellen ed Evan McGregor: le voci, che riprendono per filo e per segno un dialogo originale del classico Disney, ti gettano nell’atmosfera.

beauty-04-1

L'”Hello” di Emma Watson pensa a tutto il resto.

L’inquadratura finale della rosa termina il tutto in modo sublime.

Un teaser trailer perfetto, che mi ha reso ancora più impaziente, se possibile.