Little Fires Everywhere arriva in Italia su Amazon Prime Video

LuigiToto|

Little Fires Everywhere

Little Fires Everywhere, la serie con Reese Whiterspoon e Kerry Washington, arriva in Italia su Amazon Prime Video. Dal comunicato stampa:

Amazon Prime Video annuncia che l’attesissima serie Little Fires Everywhere, prodotta e interpretata da Reese Witherspoon e Kerry Washington sarà disponibile in esclusiva su Prime Video in Italia dal 22 Maggio in versione originale e sottotitolata, la versione doppiata in italiano sarà disponibile più avanti quest’anno.

“Reese Witherspoon e Kerry Washington hanno guidato  Little Fires Everywhere in veste di produttrici di talento, con le loro case di produzione Hello Sunshine e Simpson Street, oltre ad esserne straordinarie interpreti” ha affermato Jennifer Salke, Head of Amazon Studios. “Insieme a Liz Tigelaar hanno creato quel genere di contenuto televisivo emozionante ed esclusivo, che i nostri clienti amano, perfetto per gli spettatori di Prime Video in tutto il mondo. C’è un grande fervore attorno a questo show da parte dei fan del romanzo e, per questo motivo, siamo molto felici di annunciarne la disponibilità per i clienti Prime”.

Little Fires Everywhere

“La nostra strategia ai Disney Television Studios è quella di stringere accordi con i migliori talenti creativi e non ci sono alleati migliori di Kerry Washington, Reese Witherspoon e Liz Tigelaar,” ha dichiarato Craig Hunegs, President, Disney Television Studios. “Insieme ai team di Hello Sunshine e Simpson Street, hanno dato vita allo spettacolare romanzo di Celeste Ng che ha già ammaliato milioni di americani. Non vediamo l’ora che tutti i clienti Amazon Prime Video vivano l’esperienza straordinaria di vedere ‘ Little Fires Everywhere’ 

Basato sul romanzo del 2017 di Celeste Ng, Little Fires Everywhere segue i destini incrociati dei Richardson, la famiglia modello, e di una madre enigmatica e sua figlia che stravolgeranno le loro vite. La storia esplora vari temi come quanto i segreti possano pesare, la natura dell’arte e dell’identità, la forza feroce della maternità e il pericolo che scaturisce dal pensare che solo seguendo le regole si possa evitare un disastro.