Lucifer Finale: chi interpreterà [SPOILER] e domande sulla seconda stagione

@LuigiToto|

LUCIFER: Tom Ellis in the "Take Me Back To Hell" season finale episode of LUCIFER airing Monday, April 25 (9:01-10:00 PM ET/PT) on FOX. ©2016 Fox Broadcasting Co. CR: Michael Courtney/FOX

La prima stagione di Lucifer si è conclusa Lunedì sera oltreoceano e ha visto il nostro anti-eroe preferito finire in una trappola famigliare.

Dopo essersi salvato dall’accusa di omicidio, Lucifer ( Tom Ellis) è stato sparato a distanza ravvicinata da Malcolm, l’uomo che lo aveva incastrato e lasciato a terra morente per via della vicinanza a Chloe (Lauren German) che rende il Diavolo vulnerabile.

Sanguinante sul pavimento dell’hanger di un aeroporto, Lucifer ha usato i suoi ultimi respiri per rivolgere un appello al Padre promettendogli di essere “il figlio che ha sempre voluto” se lui avesse salvato Chloe dal folle Malcolm.

Lucifer viene salvato dal Padre dopo aver avuto una visione del suo ritorno a “casa” (l’Inferno) dove ha fatto una sorprendente scoperta.

Più tardi, dopo essersi ripreso da Malcolm la Moneta Pentecostale – che potrebbe salvarlo dalla dannazione eterna – Lucifer dice a suo fratello Amenadiel che la loro “madre” è evasa dall’Inferno e devono ritrovarla.

Di seguito ecco l’intervista con lo showrunner Joe Henderson, per approfondire il plot twist del season finale e altri dettagli sulla seconda stagione.

TvLine| Chi interpreterà “Mamma”? Barbara Hershey è da considerare per un eventuale ruolo?
Tu che ne pensi? La domanda principale della prossima stagione sarà: “chi è Mamma?”.
Siamo entusiasti di vedere chi sarà scelta per interpretare la parte dal momento che sarà un grande bel ruolo per qualcuno.
Sono eccitato di vedere chi casteremo per la parte e quale direzione prenderemo nella seconda stagione.
La prima è stata la storia del figlio ribelle che si confronta con i suoi problemi con il padre, nella seconda ci sarà Mamma.

LUCIFER: Tom Ellis in the "Take Me Back To Hell" season finale episode of LUCIFER airing Monday, April 25 (9:01-10:00 PM ET/PT) on FOX. ©2016 Fox Broadcasting Co. CR: Michael Courtney/FOX

TVLine | Puoi scegliere un’attrice di qualsiasi etnia, americana o inglese… Ma potrebbe essere anche giovane? Nel senso che Mamma può ingannare sulla sua età quando camminerà sulla Terra?
Questa è una di quelle questioni per cui vogliamo avere una “mente aperta”.
Al momento ci interessa solo trovare l’attrice migliore per il ruolo.
Ma si, in un certo senso, lei è eterna..

TVLine | Potrebbe essere un vero schianto.
Chiunque abbia dato alla luce DB Woodside e Tom Ellis dovrebbe esserlo, quindi…

TVLine | E riguardo la mitologia, chi è la madre di Lucifer?
Questo è uno dei misteri che approfondiremo.
Nei fumetti e nella mitologia comune non è qualcosa di stabilito, quindi saremo noi a costruirlo.
Forniremo risposta a una domanda a cui molte persone in precedenza non hanno mai risposto e lo faremo con una argomentazione tutta nostra.
Ci sono tante strade da intraprendere, e noi ne abbiamo scelta una che ci rende davvero entusiasti.

TVLine | Ci sarà un motivo specifico per cui lei è scappata dall’Inferno?
Si, c’è un motivo preciso e lei ha un obiettivo in mente.
È una donna formidabile e c’è una ragione per cui Lucifer è così spaventato.

TVLine | È sempre stata quella la scena finale? Se non ci fosse stato il rinnovo, avreste lasciato il pubblico a domandarsi chi è  il\la fuggitivo/a?
Sono molto fiero della conclusione.
Non eravamo sicuri del rinnovo, ma la rete ci ha dimostrato fiducia.
C’era una versione solo per noi autori in cui lasciavamo quel colpo di scena per la seconda stagione, ma quando la Fox l’ha sentito ha detto: “è questo il finale della prima stagione”.

TVLine | Parliamo un pò della “vulnerabilità” di Lucifer causata da Chloe… farà parte della mitologia della serie?
Si, è una storia che continueremo a raccontare.
Abbiamo cercato di stabilire la questione della vulnerabilità, l’abbiamo messa poi da parte e ripresa a fine stagione.
Così che il pubblico sapesse che non ci eravamo scordati della cosa.
Sarà una parte fondamentale della prossima stagione e del percorso di Lucifer.

LUCIFER: Lauren German in the "Take Me Back To Hell" season finale episode of LUCIFER airing Monday, April 25 (9:01-10:00 PM ET/PT) on FOX. ©2016 Fox Broadcasting Co. CR: Michael Courtney/FOX

 

TVLine | Chloe sembrava commossa dal ruolo di Lucifer nel salvare la figlia Trixie.
Saranno o non saranno una coppia nella seconda stagione?
Una delle cose che più volevamo fare nella prima stagione era stabilire il loro rapporto d’amicizia.
Naturalmente c’è questa incredibile chimica tra i due che gioca a favore del “saranno o meno una coppia?” 
Ma abbiamo fatto di tutto per incentrare questo rapporto sulle emozioni e non sul sesso.
Il che è ironico perchè Lucifer cerca sempre di buttarla sul sesso.
Volevamo dargli un’amica vera che scavalcasse la sua tendenza naturale a trasformare ogni cosa in un bisogno egoistico da appagare.
E adesso bisogna chiedersi: che succederà nella seconda stagione? quanto può diventare profonda un’amicizia?
Il romanticismo fa parte del gioco, ma noi vogliamo assicurarci che l’amicizia resti la cosa più importante.

TVLine | Dan ritornerà o quello era un addio a Kevin Alejandro?
Non è un addio.
Dan ha ancora tanto da dire.
Abbiamo realizzato che la prima stagione è stata una vera tortura per questo personaggio e continueremo a tormentarlo anche nella seconda. (ride)

11

TVLine | Maze è sparita dopo aver salvato la vita di Amenadiel.
Sarà forse turbata per aver sacrificato il suo “biglietto di ritorno all’Inferno” per salvare l’angelo?
Dirò questo: è stata una nostra decisione non avere Maze lì.
Lei ha sacrificato il suo desiderio più grande per salvare un angelo.
Non penso che comprenda il perché del suo gesto.
Maze è tipo la più giovane, emotivamente parlando, dei nostri personaggi, Lucifer incluso.
Lui è l’eterno adolescente, lei è più…

TVLine | L’eterna Mean Girl?
Sì, usiamo questo termine.
L’eterna cattiva ragazza.

TVLine | “Luci” e Amenadiel sembrano entrati nella loro fase di fratellanza.
È più divertente per voi come sceneggiatori, scrivere così di loro?
Lo è.
È un rapporto che abbiamo costruito per tutta la prima stagione.
Amo l’affetto genuino tra i due attori.
Quando sono insieme si percepisce il loro cameratismo.
Ma sanno anche essere antagonisti che è una cosa importante del loro rapporto di fratelli.
Si vede quando si piacciono, si vede quando si odiano.
Continueremo su questa strada.

TVLine | E la dinamica in evoluzione tra Chloe e Maze? Si sta trasformando in un reciproca stima professionale?
“Bonnie & Clyde spin-off”. Le abbiamo volontariamente tenute distanti per molti episodi perché volevamo giungere a quel momento tra le due donne nella vita di Lucifer,  “all’angelo e al diavolo sulle sue spalle” che si alleano per salvarlo. Mi piace che siano due donne forti e per loro avere un momento di reciproco rispetto, o per lo meno di comprensione è l’inizio di ciò che abbiamo in mente per il futuro.
12

TVLine | Il ruolo di Rachel Harris sarà maggiore nella seconda stagione?
Tutte le serie tv potrebbero beneficiare nell’aver Rachel nel team e noi stiamo pianificando per vederla di più sullo schermo.
Quello che amo della Dr. Linda è il suo bilanciare l’umorismo e l’emozioni.
Sono scene divertenti sia quando lei punzecchia Lucifer sia quando pela i suoi strati come se fosse una cipolla.
Quando si ha uno strumento del genere, bisogna sfruttarlo il più possibile.

TVLine | Cos’altro può dirci riguardo la seconda stagione?
La cosa più importante per me è che ora dopo aver costruito questo universo, dobbiamo giocarci. Mischiamo un po’ i nostri personaggi, vediamo come se la cavano a vicenda.
Voglio vedere Amenadiel e Chloe trascorrere più tempo assieme, così come Dan e Maze.
Voglio più Linda e DB, voglio vedere le conseguenze per le bugie che lui le ha detto.
Io sono orgoglioso di questo incredibile cast, tutti hanno chimica tra di loro.
Adesso sta a noi porli in situazioni simili a quella tra Chloe e Maze nel finale, siamo curiosi di vedere come si muovono tra di loro in modi che non vi aspettate.

TVLine | Sa cos’altro è necessario nella seconda stagione? Un soprannome per Amenadiel.
[Ride] Noi lo chiamiamo “Amenadude”.
Quando Malcolm lo ha chiamato Amenadude, era perché da un po’ di tempo, alcuni sceneggiatori non riuscivano a pronunciare il suo nome e lo chiamavano Amenadude.

Fonte: TvLine