Mark Salling accusato formalmente di possesso di materiale pedo–pornografico, rischia 20 anni di prigione

LuigiToto|

la-et-mg-mark-salling-released-from-jail-child-porn-20151231

L’ex attore di Glee, Mark Salling, è stato accusato formalmente di possesso di materiale pedo-pornografico, sul pc di Salling sono stati trovati video con ragazze molto piccole.

Durante l’arresto, a casa dell’attore è stato trovato altro materiale nel laptop e nella chiavetta USB. Fu arrestato e in seguito fatto uscire su cauzione lo scorso Dicembre.

Ora è stato accusato formalmente e dovrà presentarsi alle autorità il 3 Giugno. Rischia 20 anni di galera.

Fonte