Riverdale 5: confermato il salto temporale nella quinta stagione

LuigiToto|

Riverdale 5

Confermato il salto temporale di Riverdale nella quinta stagione. Nei primi episodi della stagione cinque ci sarà un salto di ben cinque anni e vedremo i protagonisti ormai adulti e fuori dal college.

Prima di tutto questo, tuttavia, Roberto Aguirre-Sacasa ha anticipato che vedremo ciò che doveva succedere negli episodi finali della quarta stagione mai andati in onda.

Riverdale Betty ed Archie

Lo showrunner di Riverdale ha confermato che la storyline di Betty ed Archie è lontana dall’essere finita. Continuerà nei nuovi episodi. In particolare, nell’episodio del ballo della scuola (che doveva essere l’episodio 4×20, ma che ora sarà l’episodio 5×01) erano previsti dei momenti molto drammatici per le coppie. Archie e Veronica avranno delle scene molto potenti. E se la tresca con Archie è servita, in parte, a Betty per riflettere e pensare ai sentimenti che prova per Jughead (ha scelto di restare con lui, per ora), dall’altra i due li vediamo ancora particolarmente confusi, specialmente Archie.

Roberto ha anche anticipato che Archie terminerà la sua canzone per Betty. Questo vuol dire che la suonerà al ballo? Sarebbe davvero imbarazzante, ma creerebbe anche tanto drama. Non dimentichiamoci, inoltre, che Veronica e Jughead devono ancora scoprire tutto.

Il salto temporale avverrà dopo tutto questo. Sembra che i core four (Archie, Jughead, Betty e Veronica) potrebbero essere su strade separate prima di tornare a Riverdale.

Fonte

ASCOLTA IL NUOVO EPISODIO DEL PODCAST: Giornalismo e serie tv, critica televisiva, parliamo delle novità seriali più interessanti. Ospite Marina Pierri:

Ascolta “Giornalismo e serie tv/Critica televisiva/Le novità più interessanti – Ospite Marina Pierri” su Spreaker.