Riverdale 5: Veronica avrà un SPOILER, ecco chi lo interpreterà

@LuigiToto|

Riverdale 5

La quinta stagione di Riverdale partirà il 21 gennaio su The CW negli USA e cominciano ad arrivare nuove dettagli sulla trama degli episodi. Come anticipato, i primi tre episodi della quinta stagione termineranno le storyline della quarta, mentre dal quarto episodio un po’ ci sarà un salto temporale di 7 anni e ritroveremo i protagonisti che ormai hanno 24 anni.

Veronica sarà sposata. Esatto… con un uomo di nome Chad, interpretato da Chris Mason, che abbiamo già visto in Pretty Little Liars: The Perfectionists. Chad è un tipo di Wall Strett, geloso e il classico alpha che vuole avere controllo su tutto (di certo non un tipo per Veronica).

Riverdale 5

Ma con Veronica sposata, che cosa sarà successo ad Archie, Betty e Jughead?

Cosa sappiamo sulla stagione 5

Lo showrunner di Riverdale ha confermato che la storyline di Betty ed Archie è lontana dall’essere finita. Continuerà nei nuovi episodi. In particolare, nell’episodio del ballo della scuola (che doveva essere l’episodio 4×20, ma che ora sarà l’episodio 5×01) erano previsti dei momenti molto drammatici per le coppie. Archie e Veronica avranno delle scene molto potenti. E se la tresca con Archie è servita, in parte, a Betty per riflettere e pensare ai sentimenti che prova per Jughead (ha scelto di restare con lui, per ora), dall’altra i due li vediamo ancora particolarmente confusi, specialmente Archie.

Roberto ha anche anticipato che Archie terminerà la sua canzone per Betty. Questo vuol dire che la suonerà al ballo? Sarebbe davvero imbarazzante, ma creerebbe anche tanto drama. Non dimentichiamoci, inoltre, che Veronica e Jughead devono ancora scoprire tutto.

Il salto temporale avverrà dopo tutto questo. Sembra che i core four (Archie, Jughead, Betty e Veronica) potrebbero essere su strade separate prima di tornare a Riverdale.

Fonte