Shonda Rhimes in difesa di Jesse Williams

LuigiToto|

Scoppiata la polemica per il discorso fatto in occasione della vincita del premio Humanitarian durante i BET Awards, Jesse Williams è stato accusato di razzismo e di inneggiare all’odio verso i rappresentati della legge.

Purtroppo è anche partita una petizione per farlo licenziare da Grey’s Anatomy. Ma sappiamo chi è il capo di tutti da queste parti: SHONDA Rhimes.

La scrittrice è intervenuta su Twitter, ed è stata molto chiara:

Schermata 2016-07-06 alle 09.37.11

Um, gente? Non avete bisogno di una petizione #shondalandrules

Shonda è ovviamente dalla parte di Jesse.