Streghe: nuovo scontro tra Rose McGowan e Alyssa Milano

@LuigiToto|

Sembra che nel potere del trio non ci sia tutto questo amore. Non è la prima volta che Rose McGowan interviene pubblicamente contro Alyssa Milano, sua ex co-star in Streghe (Charmed).

La Milano e la McGowan sono state due grandi portavoci e sostenitrici del movimento #MeToo e della campagna contro Harvey Weinstein. Entrambe sono molto attive sui social per quanto riguarda la politica e il femminismo. Rose si era già espressa sulla Milano, dandole della falsa e dicendo che non le piace come persona.

Un altro scontro è avvenuto proprio ieri sera sui social. Secondo alcuni, la Milano è ipocrita perché non ha parlato delle accuse di molestie rivolte a Joseph R. Biden, accuse che l’uomo ha negato. La Milano conosce l’uomo e lo sostiene politicamente. Alyssa ha sempre portato avanti l’hashtag #BelieveWomen, ovvero #CredeteAlleDonne. Quando una donna denuncia bisogna crederle.

La McGowan ha condiviso un tweet dell’ex collega, tweet in cui la Milano prova a spiegare perché non ha parlato delle accuse rivolte a Biden. La McGowan ha scritto:

“Sei una falsa. Vai contro Trump e Kavanaugh dicendo di credere alle vittime, sei una bugiarda. Sei sempre stata una bugiarda.”

Parole dure, a cui la Milano risponde in modo molto pacato:

“Continuo a supportare e ad applaudire il tuo coraggio e a riconoscere tutto l’aiuto che hai fornito alle persone durante il tuo cammino. Stammi bene e riguardati.”

In tutto ciò i fan hanno riempito Holly Marie Combs di menzioni e la Combs ha chiesto di non essere coinvolta. Quando un fan fa notare a tutti che Holly è stanca delle liti tra Phoebe e Paige, la Combs risponde che sì, lo è.

Cosa ne pensate di questa storia e delle Streghe del trio che litigano?

#IoRestoInHome

LuigiToto.It partecipa all’iniziativa di Nexilia #RestaInHome. Di che cosa si tratta?

Anche da casa si può essere utili. È il messaggio che Nexilia vuole lanciare con la sua iniziativa solidale #RestoInHome, a favore di Croce Rossa Italiana. Nexilia – il network all-in-one che offre soluzioni digitali agli editori indipendenti – ha deciso di dare il suo contributo durante l’emergenza COVID-19, devolvendo tutte le revenue pubblicitarie generate nelle homepage dei siti del Network a Croce Rossa Italiana.