The Flash: Hartley Sawyer licenziato per degli orribili tweet dal passato

LuigiToto|

Hartley Sawyer The Flash

Hartley Sawyer non tornerà nella settima stagione di The Flash nel ruolo di Ralph Dibny/Elongated Man. La motivazione sono dei tweet dal passato che sono riaffiorati: tweet razzisti, omofobi e misogini, tweet che l’attore ha scritto prima di entrare a far parte di The Flash. (Non riportiamo i tweet perché sono improponibili, ma volendo sono disponibili ovunque sul web, per farvi un’idea).

Hartley Sawyer The Flash

Eric Wallace, showrunner di The Flash, ha detto dei tweet: “Queste dichiarazioni sono inaccettabili a livello etico per i nostri valori e le nostri policy”.

Anche Grant Gustin ha apertamente espresso il suo dissenso per gli orribili tweet dal passato di Hartley Sawyer. Da parte sua, l’attore ha deciso di scusarsi su Instagram, rivelando che quello è il suo passato, che è cresciuto e maturato.

“Non voglio stare qui a creare delle scuse – tralasciando le mie intenzioni, le parole contano e portano a delle conseguenze. Le mie possono aver causato dolore e imbarazzo…”

L’attore ha poi continuato:

“Voglio essere molto chiaro: quelle parole non mi rappresentano ora. Anni fa, grazie a miei amici e a delle esperienze che mi hanno aiutato ad aprire gli occhi, ho iniziato un viaggio che mi ha fatto diventare una persona più responsabile e adulta”.

La decisione è stata presa e Sawyer non tornerà nei nuovi episodi di The Flash.

Fonte