Tyler Posey finge di fare coming out per gioco, poi ritratta e Internet se la prende

@LuigiToto|

160501-news-teen-wolf

Tyler Posey ha causato una grossa polemica su Internet, pubblicando su Snapchat un video in cui – passando per Gay St, dice di essere gay. Si è messo ad urlare “SONO GAY!”

A 24 ore di distanza, Posey rivela che si trattava di uno scherzo e che stava giocando. “Supporto pienamente la comunità LGBTQ. Era un momento che voleva riflettere tutto questo.” Non molte persone si sono ritrovate d’accordo, sia su twitter e in generale sui social, il gesto non è piaciuto affatto, considerando che molte persone hanno ancora difficoltà a fare coming out.

L’attore si è comunque scusato:

“Sono veramente triste per le persone che ho offeso e mi dispiace di aver sminuito il coming out. Voglio semplicemente diffondere l’amore in questo mondo.”