Naya Rivera è morta, il corpo è stato ritrovato

@LuigiToto|

Naya Rivera

UFFICIALE: Naya Rivera, la Santana Lopez di Glee, è morta. Il corpo è stato ritrovato nel lago Piru, dove l’attrice era andata con suo figlio in barca.

La Rivera aveva 33 anni ed era famosa per aver interpretato, per sei stagioni, l’amata Santana nella serie Glee.

La tragica notizia arriva dopo giorni di ricerche, giorni resi difficili dalla difficoltà di visibilità nei fondali del lago e dalla ricostruzione poco chiara della vicenda.

Gli agenti della contea hanno ufficializzato la notizia, confermando che il corpo ritrovato è quello dell’attrice Naya Rivera. Il corpo è venuto a galla da solo ed è stato riconosciuto come quello di Naya. L’autopsia rivelerà le cause della morte.

Secondo quanto riportano le autorità, una corrente forte ha sorpreso Naya e il figlio. Naya ha usato tutte le sue forze per far risalire il figlio sulla barca. Ma non ce l’ha fatta a salvare se stessa.

Non è l’unica tragedia che oggi travolge i fan di Glee. Il corpo è stato ritrovato esattamente nel settimo anniversario della scomparsa di Cory Monteith, morto nel 2013.

Gli sviluppi delle ultime ore:

Heather Morris, co-star in Glee (in cui interpretava Brittany), si era offerta nelle ultime ore di aiutare nelle ricerche, ma le autorità avevano sconsigliato a chiunque di partire per ricerche autonome. Il lago è chiuso al momento ed è pericoloso imbarcarsi in missioni del genere senza alcuna esperienza.

Amber Riley, la Mercedes di Glee, aveva detto che la situazione è devastante ed ha dichiarato:

“A nessuno serve una dimostrazione di lutto on-line, concentratevi su Naya e pregate per lei”.

Lea Michele, che recentemente è stata sotto i riflettori per varie critiche da parti di ex colleghe, ha deciso di chiudere il suo profilo Twitter. Probabilmente in seguito ad insulti e in seguito a tweet di persone che le auguravano di stare al posto di Naya o che, addirittura, l’accusavano del possibile omicidio dell’ex collega.

Jane Lynch, interprete di Sue, ha espresso le sue condoglianze alla famiglia su Twitter, insieme ad altri membri del cast e della crew di Glee.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.