V Wars: la serie con Ian Somerhalder è stata cancellata, non avrà una seconda stagione

LuigiToto|

V Wars

V Wars, la serie Netflix con Ian Somerhalder, è stata cancellata, non avrà una seconda stagione. A riportare la notizia è TVLine, che annuncia anche la cancellazione di un’altra serie Netflix: The October Faction.

V Wars è durato una sola stagione e non ne avrà una seconda. Lo show, basato su un fumetto di Jonathan Maberry, non avrà dunque una continuazione. Ian Somerhalder non ha ancora detto nulla sui social.

V Wars

Trama V Wars con Ian somerhalder

Di cosa parla la trama V Wars? Si tratta dell’adattamento dell’omonimo fumetto di Jonathan Maberry che vede Ian Somerhalder protagonista. Il suo ruolo nella serie soprannaturale è quello del Dottor Luther Swann, che viene a conoscenza dell’esistenza dei vampiri quando il suo migliore amico lo diventa. Michael Fayne, interpretato da Adrian Holmes, rimane vittima di una vera e propria malattia che lo trasforma e lo costringe a nutrirsi del sangue di altri esseri umani. Quella che il dottore deve affrontare è una vera e propria epidemia che si espande rapidamente facendo scivolare la società nel caos più totale. Al medico toccherà trovare una cura per salvare il suo caro amico, che nel mentre diventa il leader dei vampiri, e il resto del mondo.