News

The Vampire Diaries, le ultime rivelazioni sulla serie: dal Klaroline, al Delena alla ship mai concretizzata

The Vampire Diaries

Entertainment Weekly ha realizzato un podcast completamente dedicato a The Vampire Diaries, podcast che trovate su tutte le piattaforme e su YouTube, si chiama EW’s Binge: The Vampire Diaries. Nel podcast EW ha ospitato autori e protagonisti dello show. Saranno 8 episodi (uno a stagione). Siamo arrivati al quarto e c’è stata qualche rivelazione interessante.

Riguardo il break up tra Elena e Stefan nella seconda stagione, Paul Wesley ha rivelato di aver usato ciò che stava accadendo nella sua vita personale per rendere la scena migliore. All’inizio non voleva, considerando che stava affrontando un momento difficile, ma poi si è lasciato andare. Wesley è anche consapevole che la faccia dello Stefan piangente (proprio come Dawson).

“Quel break up rappresentava me che affrontavo i miei problemi personali” ha rivelato l’attore.

Nina Dobrev, invece, ha rivelato che gli orari e l’agenda erano assurdi nella stagione due, dovendo interpretare il doppio ruolo di Elena e Katherine.

Riguardo Caroline e Klaus, Julie Plec ha rivelato che Candice aveva chimica con tutti e per questo Caroline aveva una forte alchimia con molti personaggi. Nella scena della stagione tre in cui Klaus va a curarla dopo il morso, tra i due c’è una forte scintilla, che gli autori non avevano programmato. Da lì i fan hanno iniziato a shippare il Klaroline. Julie Plec ha continuato, spiegando che era una relazione molto popolare ed era bello scriverla, ma che al giorno d’oggi non funzionerebbe mai, perché troppo tossica. Oggi la Plec rivela che non scriverebbe il Klaroline nei suoi show.

Riguardo il sire bond, gli autori sono consapevoli che è un argomento scottante, ma avevano bisogno di un plot device per rendere credibile il fatto che Elena si mettesse con Damon subito dopo il break up con Stefan, considerando che già sapevano che Jeremy sarebbe morto nell’episodio quindici e volevano dare tempo alla relazione Delena, prima che Elena sprofondasse nel baratro. Il sire bond serviva dunque a spiegare che le emozioni di Elena erano amplificate, anche più di un normale vampiro. Alla fine della quarta stagione, a sire bond spezzato, scopriamo che i sentimenti di Elena sono sempre stati reali e che il suo amore per Damon è vero.

La rivelazione più inaspettata riguarda una coppia che non si è mai concretizzata: Julie, infatti, ha rivelato che ad un certo punto, dopo l’episodio 3×05, ha shippato Matt e Bonnie e che voleva un finale con loro due endgame. Ci ha pensato fino alla scrittura del finale di serie, poi ha realizzato che Matt e Bonnie erano felici senza un interesse amoroso. (Povero Enzo).

Julie ha rivelato che Pedro Pascal ha quasi interpretato il ruolo di Marcel, che tuttavia alla fine è andato a Charles Michael Davis.

Fonte

  • Condividi l'articolo

Comments

comments