The Witcher: trama e trailer della nuova serie Netflix con Henry Cavill

@Ilaria Roncone|

the witcher

Oggi esce su Netflix una nuova serie che promette proprio bene con protagonista Henry Cavill. The Witcher è composto da dieci episodi in tutto ed è ispirata alla saga letteraria omonima, anche conosciuta come Saga di Geralt di Rivia. L’autore dei libri è lo scrittore polacco Andrzej Sapkowski e da queste opere è già stato ricavato un film nel 2001 e una serie di videogiochi venduti in tutto il mondo. Grazie a Netflix The Witcher diventa anche una serie tv. I primi quattro episodi della serie sono diretti dal regista di House of Cards e Il Trono di Spade (il che fa ben sperare). Con la prima stagione in uscita Netflix ha già annunciato che ce ne sarà una seconda, dimostrando di puntare molto sullo show.

Cast e trama

The Witcher è una epica fiaba che ha come protagonista Geralt di Rivia, solitario cacciatore di mostri. L’uomo combatte ogni giorno per trovare il suo posto nel mondo, un posto in cui le persone si dimostrano malvagie a livelli impensabili. Cosa accadrà quando il destino lo spingerà verso una potente strega e una giovane principessa con un segreto molto pericoloso? I tre dovranno imparare a convivere affrontando un viaggio insieme. Nel cast The Witcher, oltre al protagonista Henry Cavill troviamo anche Anya Chalotra, Freya Allan, Jodhi May, Björn Hlynur Haraldsson, Adam Levy,  MyAnna Buring, Mimi Ndiweni, Emma Appleton, Eamon Farren, Joey Batey, Lars Mikkelsen, Maciej Musiał, Wilson Radjou-Pujalte, Anna Shaffer.

Il trailer The Witcher

Nel trailer The Witcher gli ingredienti principali della nuova serie emergono subito: i personaggi fantastici, la lotta continua tra umani e esseri soprannaturali, la battaglia per la sopravvivenza.

The Witcher impedirà a Henry Cavill di recitare ancora nei panni di Superman?

La conferma che ci sarà una seconda stagione The Witcher ha messo in allerta i fan di Superman, interpretato proprio da Henry Cavill. Calma e sangue freddo! L’attore ha confermato in un’intervista a Radio Times che, come già aveva detto in precedenza, riuscirà ad incastrare gli impegni previsti per entrambi i ruoli senza alcun problema. Viste le ottime premesse di The Witcher probabilmente sarà così ma i fan non hanno nulla da temere in questo senso.