Recensione di Daniele: Grey’s Anatomy 12×22 Mama Tried

LuigiToto|

Sapete, quando un anno fa Shonda Rhimes iniziò a rilasciare interviste sull’episodio più traumatico nella storia di Grey’s Anatomy non comprendevo a pieno il senso di alcune sue dichiarazioni.

Pensavo fossero solo belle parole confezionate per calmare le acque, per tentare di spegnere la rabbia che divampava nel fandom.

Cosa voleva dire la frase:

Far morire Derek non è stato facile. Ma quali altre opzioni avevamo? Derek avrebbe potuto lasciare Meredith. Cosa avrebbe significato? Che il loro non era vero amore, che ciò che ha sostenuto per undici anni era una bugia. Per me, questo sarebbe stato insostenibile.
L’unico modo per far rimanere onesta la storia d’amore con Meredith era far morire Derek.”

Non ne capivo il senso, pensavo che le sue parole fossero solo una bugia.

Una bella bugia per farci credere che non c’erano altre strade da percorrere.

Perchè nella 11×19 Derek la sua scelta l’aveva fatta.

Aveva scelto Meredith e la sua famiglia perchè questa era la sua priorità.

Ce lo avevano chiaramente mostrato.

Quindi mi dicevo che la sua morte era solo un inutile capriccio.

Ma adesso, a un anno da quelle dichiarazioni, dopo la visione di questo episodio, capisco a pieno il significato di quelle parole.

Se Derek fosse rimasto, se Derek non fosse morto, adesso in quel tribunale ci sarebbero i MerDer.

Perchè la favola del vissero per sempre felici e contenti non funziona in Grey’s.

Meredith e Derek non sarebbero stati insieme e felici dopo la decisione di lui. 

Perchè la scelta di rimanere a Seattle e lasciare Washington e il Presidente, avrebbe finito con il ritorcersi contro e distruggere questa coppia.

Avremmo rivissuto le stesse analoghe situazioni di coppia che abbiamo visto nella 11A.

Meredith si sarebbe sempre sentita in colpa per la decisione del marito e lei odia sentirsi così.
Perchè lei è forte, indipendente così tanto a tal punto da mandare via Cristina a Zurigo piuttosto che tenere la sua persona con sé.

Piuttosto che pensare al suo di bene, alla sua felicità ed essere egoista.

Come ha fatto poi con Derek mandandolo a Washington.

Perchè sapeva che Cristina aveva bisogno di essere spronata, di un ultimo calcio per partire e per quanto doloroso possibile, doveva essere Meredith a farlo.

Mer sapeva che se Cristina fosse rimasta a Seattle, col tempo avrebbe finito per odiare rimpiangere la sua decisione.

E stessa cosa per Derek che non era di certo un medico qualsiasi ma un dio neurochirurgo.

Questo show ha sempre lanciato un messaggio chiaro e profondo: abbi il coraggio di essere straordinario.

Ed è quello che tutti i personaggi cercano di essere nel loro percorso di vita.

Perciò alla fine, non solo Meredith avrebbe odiato se stessa per aver permesso a Derek di restare, ma lui stesso avrebbe covato ogni giorno un rimpianto così grande, mentre clippava un banale aneurisma e intanto pensava all’opportunità unica e incredibile che si era lasciato scappare, a tal punto che tutto questo avrebbe finito per distruggere la coppia.

Sarebbero arrivati a un punto di rottura, avrebbero litigato in continuazione e si sarebbero rinfacciati quella scelta fino ad arrivare al tragico epilogo: Derek che lascia la famiglia e va a Washington.

E adesso in quel tribunale ci sarebbero stati loro e non le Calzona.

Adesso a un anno di distanza capisco il senso delle parole di Shonda, la difficile, ma INEVITABILE scelta di uccidere Derek.

Così il loro amore sarebbe rimasto puro, sacro, preservato.

Quel sentimento che tanto abbiamo amato per 10 anni non sarebbe andato distrutto.

Io non avrei mai sopportato di vedere Meredith & Derek guardarsi così:

Non avrei mai sopportato di vedere loro due farsi la guerra in tribunale, sedere dal lato opposto del team, giocare sporco, mettere in piazzi i loro segreti e sentimenti, pur di vincere.

Sarebbe stato terribile vedere 11 stagioni d’amore distrutte in quel modo.

Quel sentimento nel quale abbiamo creduto per anni, sarebbe stato una bugia.

Perciò, ai MerDer che si distruggono a vicenda, che si guardano con odio e sfida, che sono LONTANI PUR ESSENDO ENTRAMBI VIVI, io preferisco un Derek morto, con una Meredith che ancora trattiene il fiato quando le ricordano di essere una vedova, con una Meredith che ancora stringe la sua stupida, stupida coperta incapace di muoversi senza di lui.

Preferisco sapere che il loro amore è così forte, reale e profondo da vincere la morte, piuttosto che vederlo distrutto in una realtà che non riconoscerei e finirei per odiare.

Così il loro amore è rimasto intatto, con quell’epilogo la loro storia rimarrà sempre la più pura e la più intensa di questo show.

È questo che ha fatto restare Meredith & Derek una delle coppie più amate e indimenticabili di questo decennio televisivo anche dopo la morte di lui.

  • Calzona

La legge si è espressa chiaramente.

La Civil War giunge al termine.

Il #TeamArizona ha vinto la battaglia e sinceramente parlando, non poteva essere altrimenti.

Perchè sennò sarebbe passato il messaggio che il genitore biologico avrà sempre più diritti sul bambino solo perchè ha il suo stesso DNA.

Che la famiglia non è fatta d’amore, di cura e sostegno ma solo da legami di sangue.

E questo sarebbe stato degradante e offensivo per le milioni di famiglie adottive nel mondo.

Vince il #TeamArizona perchè era l’unico Team giusto e sensato.

L’unico che metteva il bene di Sofia al primo posto.
L’unico in cui Sofia era la priorità.

Inutile dirvi che non sono affatto dispiaciuto per Callie.

Per tutto l’episodio ho sperato che rinsavisse, che si fermasse un attimo a pensare a quello che stava facendo.

Che capisse che questa situazione avrebbe solo ferito Sofia.

E invece ha nuovamente peccato di egoismo e superbia (nel credere che avrebbe vinto lei in quanto genitore biologico) che ha finito per rovinare tutto.

Il momento in cui ha toccato il fondo è stato quando ha voluto far passare Arizona per una ninfomane da “coca e mignotte tutta la notte”.

Come si può far questo a una persona che hai amato per anni?

A una donna che hai sposato, con cui hai fatto progetti di vita, hai costruito una famiglia?

Seguire Arizona in Africa all’epoca era pura blasfemia per lei, adesso invece per una donna che conosce da pochi mesi, mette a soqquadro un’intera vita costruita con fatica e impegno.

Tutto questo non merita perdono né comprensione.

Sempre più fiero di essere #TeamArizona che in questa guerra si è comportata da vera signora.

Non ha risposto a Callie con la stessa moneta, non ha giocato sporco anzi, ha persino detto che comunque sarebbe andata, Sofia sarebbe stata bene perchè entrambe sono delle ottime mamme.

Compratela un po’ di dignità Torres, quando c’hai tempo.

Hai iniziato tu.

Conclusione:

  • Ho invidiato un sacco Callie in questo episodio perchè bere e piangere con Meredith Grey è il sogno di una vita.

Non esiste spalla migliore, persona e amica più leale di Meredith, su questo pianeta.

Ho comunque amato le scene di coppia tra le due perchè mi hanno ricordato la loro amicizia e i bei momenti al bar di Joe a intonare “Vaginaaaa” tra uno shot e l’altro.

  • Durante la testimonianza di Richard ero in lacrime.La bromance più bella al momento in questa serie.

Penso che siano i degni eredi di Meredith e Cristina.

  • Se Miranda Bailey dice OBIEZIONE, SPECULAZIONI voi muti.Questa scena diventerà il mio nuovo spirito guida.

Non credo che lei abbia davvero studiato per questo esame”

OBIEZIONE. SPECULAZIONE.

Ma sei sicuro di essere a dieta? Non ti vedo diverso dal mese scorso”

OBIEZIONE. SPECULAZIONE.

  • Callie che respinge Penny e di nuovo la rossa diventa il capro espiatorio di una situazione drammatica.
    Penny non ha nessuna colpa in questa situazione, se non quella di aver rovinato l’unica scena Calzona cuore a cuore che avevamo da stagioni, ma comunque è Callie che da sola si è volontariamente lanciata in questa guerra sicura di avere la vittoria in tasca.

Adesso, vedendo questa madre distrutta non riesco anche solo a pensare a come possa partire e andarsene dall’altro capo del paese.

Hai perso la custodia di tua figlia, il minimo che puoi fare è restare e continuare ad essere sua madre.

Non c’è fidanzata che tenga di fronte al benessere di un figlio.

Viva la famiglia, quella fatta di amore per cui vale la pena combattere.

Voto: 8

PASSATE TUTTI DALLA PAGINA ITALIANA MEREDITH & DEREK, SEMPRE AGGIORNATISSIMA SU TUTTO CIO’ CHE RIGUARDA GREY’S ANATOMY

PER NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA, DIVENTATE FAN DELLA NOSTRA PAGINA CLICCANDO QUI