Emilia Clarke rivela il colpevole della tazza di caffè apparsa per errore in una scena

@Giusy Dente|

emilia clarke

L’episodio aveva creato non poco scalpore, sia perché qualcuno ci aveva visto un tentativo di fare pubblicità occulta sia perché altri, invece, avevano ricamato sull’accaduto un’infinità di meme che avevano fatto in breve tempo il giro del web. Si tratta della messa in onda del quarto episodio dell’ultima stagione di Game of Thrones, che i fan della serie tv certamente ricorderanno anche per un piccolo dettaglio che all’epoca dei fatti non passò per nulla inosservato. Nel bel mezzo di un’inquadratura (con Emilia Clarke) fece la sua comparsa un decisamente poco attinente e fuori contesto bicchiere di caffè, simile a quelli distribuiti dalla nota catena Starbucks.

Disattenzione? Scherzo? Dimenticanza? Tentativo di sponsorizzazione? Ne furono dette di tutti i colori, anche se il risvolto più divertente fu la pioggia di meme creati ad hoc e condivisi sui social.

La sagoma dell’iconica tazza di cartone è abbastanza evidente in secondo piano vicino a Daenerys in una inquadratura di pochi secondi intorno al minuto 17 della puntata. Immediatamente furono dati tentativi di spiegazione, come quello dell’art director Haucke Richter, che disse:

Solitamente queste cose non accadono, ma le riprese di questa stagione sono state estenuanti. Può capitare che sfugga un dettaglio ad un esausto membro della crew.

Ma finalmente ora sappiamo come sono andate veramente le cose e di chi fu la colpa. Ecco l’identità del proprietario del famoso bicchiere di caffè

La verità di Emilia Clarke

A rivelare come sono andate veramente le cose durante quelle riprese è stata l’amatissima Emilia Clarke, che nella serie tv interpreta Daenerys Targaryen. L’attrice è stata ospite di Jimmy Fallon nel suo show ed è venuto fuori il fatidico argomento “tazza di caffè”, dunque non ha potuto tirarsi indietro e ha fatto l’ammissione che tutti i fan della serie aspettavano.

Chi è il colpevole della tazza di caffè fuori posto, dunque?

Ecco la verità. Abbiamo fatto una festa prima degli ultimi Emmy e Conleth Hill, che interpreta Varys, che è seduto accanto a me in quella scena, mi prende da parte per dirmi una cosa. E mi fa: “Emilia devo dirti una cosa: la tazza di caffè era mia!”. Era sua! Era la tazza di caffè di Conleth. Lo ha ammesso.